Il progetto

Progettato con i nostri utenti

frontiers

SmartHitch è un progetto finanziato dalla Comunità Europea, nell’ambito delle iniziative di ricerca sul tema della “Future Internet” e in particolare nel contesto della iniziative “FrontierCities”. L’ideazione e la progettazione di SmartHitch hanno seguito la metodologia del Design Thinking, un approccio iterativo basato sull’analisi dei bisogni degli utenti finali con i quali viene co-creato il servizio.

Il progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma Seventh Framework dell’Unione Europea per la ricerca e per lo sviluppo tecnologico sotto l’accordo di convenzione n° 632853 di FrontierCities, sub-grant numero 020. I contenuti di questa pubblicazione sono sotto la responsabilità unica degli autori e non possono essere considerati espressione dell’Unione Europea.

Sul fronte tecnologico, SmartHitch fa largo uso delle tecnologie FIWARE, sia per quanto riguarda l’implementazione del Backend, che all’interno dell’app mobile. FIWARE è la piattaforma Open Source di servizi pensata per costruire applicazioni della Future Internet realizzata dalla Comunità Europea. FrontierCities, di cui fa parte anche SmartHitch, è un acceleratore sponsorizzato da FIWARE che ha il fine di promuovere le sue tecnologie all’interno delle app e dei servizi delle smart cities europee.

progetto_smarthitch_1
Ricerca dei bisogni

Fase di osservazione, ascolto e ricerca che ha portato a definire e riassumere il problema e i bisogni degli utenti finali di SmartHitch.

progetto_smarthitch_2
ideazione

Fase creativa dove sono state immaginate idee diverse e soluzioni alternative per soddisfare i bisogni degli utenti finali.

progetto_smarthitch_3
prototipazione e test

Fase di produzione e test con gli utenti, di prototipi volti a valutare le idee emerse nella fase precedente.